DURANTE L'INCONTRO CON FONTANA IL PRESIDENTE ADA GIORGI PARLA DI SICUREZZA DEL TERRITORIO

26 Luglio 2019
All'incontro con il Governatore della Regione Lombardia Attilio Fontana, tenutosi nei giorni scorsi nelle zone del Mantovano colpite dal terremoto, in cui ricade anche il comprensorio del nostro consorzio, erano presenti il Direttore Raffaele Monica e il Presidente Ada Giorgi. Il Presidente, nel suo intervento, ha ringraziato sentitamente la Regione Lombardia e la Struttura Commissariale per aver reso possibile la ricostruzione delle opere danneggiate dal terremoto. 
"Il consorzio di bonifica ha il compito di drenare le acque interne per la sopravvivenza del territorio e assicurare la risorsa idrica per l'irrigazione - ha ricordato la Giorgi - ma siamo gente di Po, e temiamo il grande fiume, che in estate ci fa vivere, ma in autunno ci crea grandi apprensioni. Sappiamo che è in atto un dibattito tra gli enti su come difendere la pianura dal rischio alluvione".
Il Presidente ha infine preso spunto dalla frase tratta dall'intervento del Governatore "Nulla è irraggiungibile per Regione Lombardia quando c’è condivisione di obiettivi", ponendo l'attenzione sulla questione della tracimazione controllata, auspicando che gli enti competenti stabiliscano come quota di riferimento del Po quella più alta, che corrisponde ad un tempo di ritorno di 200 anni.
 
 
b45b1d79 ac53 406c 982c 29f7e91dfa66
 
c01af110 0607 443e 992b 97ed30750601